Gioca al Caribbean 24836

In questa pagina troverai la strategia Caribbean Stud Poker più efficace per ottenere i migliori risultati possibili in questo appassionante gioco online. Il Caribbean Stud Poker è una variante del poker classico, semplificata e resa molto più intuitiva da giocare tanto che non dovrete assolutamente essere dei campioni di texas holdem per vincere a questo gioco. Intanto si gioca generalmente con altri player ma non gli uni contro gli altri. Il banco distribuirà cinque carte a testa a tutti i partecipanti, dealer compreso, e poi scoprirà una delle sue. Ogni giocatore, come nel poker, potrà vedere solo le proprie carte e non quelle degli altri partecipanti e potrà decidere se sfidare il banco con la propria mano o lasciare il turno. La decisione più importante nelle strategie di Caribbean Stud Poker è se lasciare una mano o no, e nella maggior parte dei casi questo è facile. Questo significa che dovresti giocare anche le coppie piccole, anche se queste hanno poche possibilità di vincere se il mazziere ha una mano. Questo è lucroso perché il mazziere avrà una coppia meno della metà delle volte, e se ha asso-re, vincerai sia la scommessa che l'ante.

Come si gioca a Caribbean Stud Poker

Andiamo comunque a vedere le regole fondamentali. Il gioco ha inizio quando il banco autorizza i partecipanti ad adempiere la puntata iniziale, detta Ante. Il giocatore che desidera concorrere al Jackpot deve versare in via comunque facoltativa una puntata supplementare in un acconcio spazio sul tavolo. A questo bucato il croupier dà il permesso di raccogliere le carte ricevute dai giocatori, i quali devono decidere se prolungare o abbandonare il gioco, sulla essenziale delle combinazioni pokeristiche in proprio detenzione. Il giocatore che decide di prolungare, effettua una puntata, obbligatoriamente doppia rispetto alla Ante puntata inizialmente. Chi abbandona, perde il proprio ante.

Strategie di gioco fondamentali

Le origini del nome rimangono incerte, addirittura se il gioco viene spesso accomunato all'isola di Aruba, mèta di navi da crociera americane sulle quali attuale tipo di poker sarebbe nato. La guida che abbiamo preparato contiene indicazioni utili sul Caribbean Stud Poker Online, sulle sue regole e sulle strategie da adottare. Allo stesso tempo, distribuirà cinque carte al giocatore, tutte coperte. Se abbandona perde la puntata introduttivo, mentre se rilancia deve mettere nel piatto il doppio della puntata Ante tranne nei casi in cui il provider abbia deciso diversamente. Se invece il banco si qualifica, si confrontano i punti realizzati rispettivamente dalla abitazione e dal giocatore; in caso di vittoria, quest'ultimo riceverà una vincita sull'Ante e una sulla sua puntata in base alla combinazione di carte vincente. Il valore delle mani nel Poker Caraibico è molto simile a colui del Texas Hold'em , dove il Colore ad esempio è pagato inferiore di un Full House. In attuale caso i giocatori possono effettuare delle puntate aggiuntive, le side bet, affinché andranno a contribuire al jackpot continuo. Tale montepremi potrà essere vinto da un giocatore che abbia delle precise combinazioni di carte e che, insieme le stesse, sconfigga il banco.

Come Giocare a Caribbean Stud Poker

La semplicità rappresenta un ulteriore bonus bensм, considerando la necessità di dover acchiappare molte decisioni nel corso di una partita dal ritmo sostenuto, il Caribbean Stud Poker offre comunque un'esperienza appassionante e complessa. Se ti è giammai capitato di giocare a 5 Card Stud, questo gioco è molto analogo, con appena un pizzico di caraibico. Si gioca con un mazzo canone da 52 carte, esclusi i jolly, che al termine di ogni direzione viene sostituito con un mazzo appena mescolato. Prima che venga distribuita la mano, il giocatore deve effettuare una puntata di apertura nota come Ante. Tale puntata viene piazzata in un'area apposita al centro del tavolo e successivamente vengono distribuite le carte. I giocatori ricevono 5 carte, tutte coperte. Anche il croupier riceve 5 carte, ma l'ultima è scoperta. A attuale punto, dopo aver guardato le carte ricevute, a seconda della forza della tua mano devi decidere se baloccarsi o lasciare. Se continui a baloccarsi, deve essere piazzata sul tavolo una puntata aggiuntiva.